Rassegna Stampa

13268182_10210020972309638_4795703262286973074_o

Exploit dei nuotatori con disabilità intellettiva-sindrome di down dell’Aquaria a Montalto

La piscina comunale di Montalto di Castro è stata teatro, domenica 22 maggio, dell’ultima tappa del Campionato Regionale Promozionale di Nuoto riservato agli atleti con disabilità intellettiva e relazionale e a quelli appartenenti alla categoria C21 riservata alla Sindrome di Down.

Tanti i nuotatori in gara che si sono confrontati a colpi di bracciate, tutti spinti dalla stessa forza di volontà e di competizione e dalla stessa capacità di tirar fuori il meglio di sé.

Tra questi c’erano anche gli atleti dell’Aquaria: Giuseppe Rufo, Roberto Meroni e Sara Stocco, che hanno fatto trionfare la Società Pontina tra le numerose presenti, provenienti da tutto il Lazio.

Gli Aquariani si sono distinti  piazzandosi quattro volte al secondo posto e una volta al terzo, facendo così emergere i propri miglioramenti frutto del duro lavoro svolto in vasca con i loro tecnici: Paolo Bonaccorso e Alessandra Marinelli.

Sono proprio loro a fine manifestazione a dichiarare all’unisono“Siamo contentissimi dei risultati che stiamo ottenendo, i ragazzi vengono in piscina molto volentieri e insegnare loro cose nuove diventa più semplice. La competizione, lo spirito di emulazione e la voglia di confronto sono stimoli che un’attività agonistica offre in più rispetto ad un semplice corso di nuoto; il nostro compito è semplicemente quello di  sfruttare queste componenti permettendo agli atleti di crescere insieme.

Il giorno delle gare poi si riscontra il meglio che questa attività offre: la piscina diversa, i tanti atleti pronti a competere, gli spalti pieni di genitori e tifosi, tutti fattori che stimolano i ragazzi a dimostrare il loro valore permettendo il consolidamento della propria autostima. Siam determinati ad alimentare questa attività, mettendo a disposizione ogni nostra energia e competenza affinché sempre più ragazzi possano godere dei benefici del nuoto”.

Conclusa la stagione promozionale, l’attenzione degli Aquariani si concentra, ora, sull’8° Campionato di Nuoto Agonistico in programma dal 17 al 19 giugno a Bressanone (BZ) e sui Trisome Games, le olimpiadi dei ragazzi con Sindrome di Down, che si svolgeranno a Firenze dal 15 al 22 luglio.

 

IMG_9310

Ancora successi per i Master Aquaria

Grande prestazione degli atleti Master dell’a.s.d. Aquaria al 12^ Trofeo Lazio “Centro Italia” svoltosi lo scorso 17 aprile presso la piscina “PalaEnel” di Civitavecchia. I nuotatori Aquaria si sono infatti distinti in tutte le prove in cui erano presenti, totalizzando ben 10 podi: Christian Piasentin (argento nei 100m rana, categoria M40), Manuel Di Sora (oro nei 200m stile libero e argento nei 100m misti, categoria M20) Antonio Brusca (bronzo nei 50m stile libero, categoria M30), Testa Giulia (oro nei 100m misti e bronzo nei 50m stile libero, categoria U17), Melanie Maiello (argento nei 50m dorso , categoria U17), Irene Ceci (oro nei 100m rana e argento nei 100m misti); infine argento anche nella staffetta femminile 4x50m mista categoria U20, composta da : lrene Ceci, Melanie Maiello, Testa Giulia e Giulia Casabona. Gli allenatori Roberto Gasbarroni, Giuseppe Ronci e il Presidente della società Maurizio Gasbarroni sono soddisfatti di
questi risultati e sottolineano il miglioramento, in termini cronometrici  e tecnici, della squadra Master in tutte le prove disputate la scorsa domenica. “Merito del duro lavoro dei ragazzi e dell’impegno della Società che da anni investe e alimenta il talento dei propri nuotatori, dai più piccoli ai più grandi” ci dice soddisfatto l’allenatore Gasbarroni.

IMG-20160412-WA0014

Il sincronizzato dell’Aquaria conquista la medaglia d’oro al campionato italiano primaverile UISP

Nella splendida cornice di Trento, si è svolto il campionato italiano primaverile della UISP, che ha visto la partecipazione di più di 400 atleti con Società provenienti da ogni parte d’Italia.
La società pontina si è presentata con 16 sincronette all’appuntamento e diverse sono state le medaglie portate a casa.
La più prestigiosa sicuramente quella ottenuta dalla squadra formata da Chiara Colacino, Chiara Lucia, Alice Mastrodomenico, Maria Teresa Santoro, Elena Pernasili, Angelica Cologgi,  Valentina Tomassini, Giulia Forte e Aurora Mazzon.
Una prova senza errori, dove la pulizia dei gesti, la precisione delle formazioni e la verve delle atlete pontine hanno portato al miglior risultato possibile. Non sono mancati, infatti, complimenti dall’intera giuria e dagli addetti ai lavori.
La stessa formazione con l’aggiunta di Giulia Altobelli si è aggiudicata la medaglia di bronzo nella categoria Assolute, dove la nostra era la più giovane compagine in gara.
Nella prova degli obbligatori Valentina Tomassini ha ottenuto la terza posizione, mentre i doppi sono arrivati 7° (Colacino/Tomassini) e 10° (Santoro/Mastrodomenico).
La squadra delle esordienti A, composta da Francesca Santoro, Chiara Sacchetti, Sophia Di Sauro, Anna Sara De Marchis, Giulia Palladinelli e Giorgia Castelli,  ha anche essa ottenuto un terzo posto, per una medaglia di bronzo, che sarebbe potuta essere di diverso colore se non ci fosse stato un errore nella parte iniziale dell’esercizio.
Medaglia d’argento nella prova degli obbligatori per Giorgia Castelli, mentre i doppi sono giunti 5° (Di Sauro/Sacchetti) e 7° (Santoro/Castelli).
Si torna a casa soddisfatte, ma più motivate che mai a migliorare ancora.

Gare-Fiuggi-2016-e1461225612210

Gli atleti speciali Aquaria conquistano l’oro

Nella giornata di Domenica 3 aprile presso la piscina comunale di Fiuggi si è svolto il campionato regionale di nuoto Fisdir  e Finp – XXII Meeting Croce Rossa Italiana. Alla manifestazione hanno partecipato numerosi atleti con disabilità intellettive, relazionali e gli atleti della categoria C21 riservata alla sindrome di Down.

Ottimo esordio per la neonata squadra dell’ASD Aquaria che si è distinta nella gara dei 25 mt dorso grazie ai suoi due atleti presenti Roberto Meroni e Giuseppe Rufo i quali, rispettivamente con il tempo di 28’51” e 28’04”, si sono entrambi classificati al primo posto della loro categoria aggiudicandosi  due fantastiche medaglie d’oro. Il progetto dell’ASD Aquaria nasce grazie all’unione delle competenze di due diverse professionalità: quella del Tecnico Paolo Bonaccorso, Istruttore di nuoto per disabili e quella della Dott.ssa Alessandra Marinelli, Terapista della Neuro e Psicomotricità dell’Età Evolutiva e Idrokinesiterapista. Il tecnico Bonaccorso dichiara: “Volendo dare una lettura tecnica alla gara è importante sottolineare il fatto che  entrambi i ragazzi abbiano nuotato in maniera più fluida migliorando in gara i loro rispettivi primati personali ottenuti in allenamento; ciò a dimostrazione del fatto che la competizione sportiva accresce le doti di controllo, consapevolezza corporea e stimola a dare il meglio di sé.”

La Dott.ssa Marinelli aggiunge: “Il riconoscimento più bello e gratificante è senza dubbio il sorriso dei bambini e la soddisfazione nel loro sguardo! Solo chi vive la disabilità dall’interno può capire quanta gioia e quanta realizzazione si provi. Un ringraziamento speciale va, però, alle famiglie dei nostri ragazzi che ci permettono di dar vita a tutto questo”. Il Presidente dell’Aquaria, Mauro Gasbarroni, conclude: “era molto tempo che volevamo creare una squadra di nuotatori speciali ma cercavamo allenatori adeguatamente specializzati, dei veri professionisti. Paolo e Alessandra formano un connubio perfetto a riguardo, in grado di dare ai ragazzi l’assistenza e la preparazione necessaria affinchè questa non si limiti ad essere una bella esperienza ma si trasformi anche in un momento di crescita e formazione personale per gli atleti. Ora aspettiamo nuovi iscritti per ingrandire la squadra e chissà che un giorno non si arrivi alle paraolimpiadi!”.

IMG-20160407-WA0043

Ancora successi per l’Aquaria!

Grande prestazione della squadra a.s.d. Aquaria nella seconda ed ultima tappa del trofeo di nuoto UISP “SWIM AND WIN“, tenutosi presso lo stadio del nuoto di Frosinone, domenica 3 aprile. La squadra, composta da ben 30 atleti, è riuscita a conquistare la terza posizione nella classifica a squadre, confermandosi, come ormai da anni, una tra le più forti e solide squadre di nuoto dell’intera regione Lazio. Notevoli sono stati i miglioramenti di tutti gli atleti nelle proprie gare individuali e molti sono stati i podi. Mirko Marrocco (esordiente A1, argento nei 100 m misti e bronzo nei 10 0m stile libero), Federico Divsic (esordiente B2, argento nei 50 m dorso e bronzo nei 50 m stile libero), Angelo Testa (esordiente B2, oro nei 50 m stile libero e argento nei 50 m rana), Gabriele Palladinelli (esordiente B1, argento nei 50 m stile libero e bronzo nei 50 m rana), Lorenzo Fargnoli (esordiente C2, oro nei 50 m ana e argento nei 50 m dorso), Andrea Scardellato (esordiente C1, bronzo nei 50 m stile libero), Margherita Parisella (esordiente B1, argento nei 50 m stile libero e nei 50 m rana). Tre medaglie di argento invece sono state vinte nelle staffette 4×50 m misti nelle categorie maschili degli esordienti A, esordienti B ed esordienti C. Gli allenatori Donatella D’Amici, Roberto Gasbarroni, Manuel Di Sora e il Presidente della società  Mauro Gasbarroni si dicono soddisfatti del lavoro svolto durante l’intera stagione agonistica e orgogliosi dei propri ragazzi. Questi risultati fanno ben sperare in vista dei prossimi appuntamenti che vedranno impegnata l’Aquaria. Tappa successiva i campionati italiani di nuoto UISP che si terranno a Riccione dal 13 al 16 giugno.

12687802_1111048798905467_602912840583077695_n

Sincro: Oro per l’Aquaria alle finali FIN di Civitavecchia

Sabato scorso, 7 febbraio,  si sono svolte le finali del campionato regionale di nuoto sincronizzato della Federazione Italiana Nuoto – FIN. Le gare disputate presso lo stadio del nuoto di Civitavecchia hanno visto trionfare l’Aquaria nella categoria Esordienti A. Le atlete Sophia Di Sauro, Chiara Sacchetti, Castelli Giorgia, Anna Sara De Marchis, Giulia Palladinelli e Francesca Santoro si sono imposte sulle avversarie riuscendo a conquistare uno strepitoso oro che dimostra l’ottimo stato di forma che le giovanissime ragazze stanno raggiungendo attraverso i quotidiani, e duri, allenamenti guidati dall’allenatrice Susanna De Angelis. Il team Aquaria e’ riuscito, inoltre, a farsi valere anche nelle gare individuali dove, grazie all’ottima prestazione del duo targato Chiara Sacchetti e Sophia Di Sauro, ha conquistato il terzo gradino del podio, riuscendo a portare a casa una splendida medaglia di bronzo. L’allenatrice De Angelis esprime tutta la sua gioia per gli ottimi risultati ottenuti, sia in quest’ultima competizione ma, più in generale per l’andamento, più che positivo, che le ragazze e la squadra stanno percorrendo e ci dice “le gare FIN sono gare di primissimo livello e l’oro di squadra ed il bronzo nel duo, conquistati in questi contesti, ripagano sia la Società che le atlete per i loro sacrifici quotidiani”.

IMG-20160112-WA0011

Aquaria tra le big della regione nel nuoto sincronizzato

Domenica 10 gennaio si è tenuto presso l’Heaven di Roma il secondo Campionato Regionale Lazio UISP. Consolidata tra le “big” della regione oramai la posizione dell’Aquaria di Pontinia. La società, infatti, in meno di due anni è riuscita ad ottenere una serie di successi sia grazie alle ragazze che quotidianamente sostengono i pesanti allenamenti che per merito dell’allenatrice Susanna De Angelis. Lei stessa ci tiene a sottolineare come l’Aquaria sia sempre presente come Società, indice questo di un ottimo stato di forma collettivo e di un altrettanto eccellente lavoro come gruppo societario. Sforzi che hanno portato alla medaglia d’oro, nella categoria Esordienti A, Giorgia Castelli. Meritano una menzione, altre tre sue colleghe, Giulia Palladinelli, Chiara Sacchetti e Sophia Di Sauro che hanno chiuso la gara rispettivamente al settimo, nono e decimo posto. Infine, nella stessa categoria, troviamo anche Annasara De Marchis e Francesca Santoro, 17° e 18°. Nella categoria ragazze ha conquistato un bronzo l’atleta Valentina Tommasini, seguita a ruota da Alice Mastrodomenico; entro la top ten vediamo anche la giovane Angelica Cologgi, ottava. Ottimi i piazzamenti anche delle altre atlete categoria ragazze Chiara Colacino, Teresa Santoro, Eleonora Cologgi, Giulia Forte, Eleonora Ricci, Aurora Mazzon e Giulia Sacchetto, le quali hanno tutte concluso la propria gara entro la top 25. Nella categoria Juniores l’Aquaria si presentava con una sola atleta, Giulia Altobelli, che non ha deluso le aspettative piazzandosi al quinto posto assoluto. L’allenatrice Susanna De Angelis afferma “ora si entra nel vivo della stagione agonistica e le ragazze saranno impegnate su più fronti: Campionati Regionali e Interregionali nonché, per chi si qualifica, nazionali sia FIN che UISP. Sarà molto stimolante confrontarsi con le migliori atlete di Italia, perché solo scontrandoci con le migliori saremo in grado di capire quanto lavoro dobbiamo fare, e quanto possiamo crescere. L’obiettivo non è di raggiungerle, bensì di superarle. Ce la metteremo tutta”.

IMG-20151223-WA0005

L’Aquaria chiude bene l’anno, medagliati sia il nuoto che il sincro

Incetta di medaglie per le compagini dell’ASD Aquaria che nello stesso week end del 20 dicembre hanno partecipato alle gare regionali UISP presso l’impianto polisportivo “Virgin” a Roma con la squadra agonistica e la squadra Master ed al “Trofeo di Natale” Fin a Civitavecchia con la squadra di sincronizzato. Tutti gli atleti hanno migliorato i rispettivi primati e numerose sono state le medaglie conquistate.

L’oro è andato alla 4×100 stile libero maschi Esordienti A, composta da Antonio Fargnoli, Alessandro Frabotta, Manuel Falanga e Angelo Testa, mentre l’unica a vincere la medaglia più ambita per la formazione dei Master è stata Irene Ceci, nella combinata 4×50 mista. Continuando con quest’ordine, hanno conquistato il secondo posto Testa Angelo nei 100 Rana. L’elenco dei medagliati di bronzo vede invece Federico Divsic (100 dorso), Elisa Tabellini (50 dorso), Cristian Meneghello (50 dorso). Risultati di rilievo sono stati ottenuti anche dagli atleti Manuel Di Sora, Antonio Brusca, Cristian Piacentin per il team master, nella 4×50 mista. Mentre per i ragazzi più piccoli hanno brillato Aurora Iacovacci e Giulia Ceccato, entrambe nei 50 dorso, stessa specialità, ma settore maschile, troviamo Andrea Scardellato e Lorenzo Fargnoli. Nei 100 dorso si è distinta Margherita Parisella, ottimo crono per i 100 delfino di Alice Mazzucco e quinto posto per Cristian Meneghello nei 50 rana.

Non da meno sono state le ragazze allenate da Susanna De Angelis, le quali hanno affrontato le migliori atlete del Lazio nella manifestazione organizzata dalla Fin, settore nuoto sincronizzato.

Da sottolineare la prestazione delle giovani Chiara Colacino, Valentina Tommasini, Alice Mastrodomenico, Santoro Maria Teresa, Alessandra Antonini, Giulia Forte, Chiara Lucia ed Elena Pernasili, le quali, nella loro categoria Under 15, hanno ottenuto un bronzo. Stesso piazzamento ottenuto dalle atlete più piccole, categoria Esordienti A, Giorgia Castelli, Francesca Santoro, Giulia Sacchetti, Sophia Di Sauro, Annasara De Marchis e Giulia Palladinelli. Ulteriore nota positiva, che l’allenatrice De Angelis ci tiene a sottolineare, “è il debutto nella categoria Assoluta delle atlete dell’Under15, debutto che dimostra l’alto livello raggiunto”.

Mauro Gasbarroni, in qualità di allenatore nonché di Presidente, ci dice “risultati del genere non possono che renderci contenti ed estremamente fiduciosi riguardo il futuro dei nostri ragazzi. Che tutte le squadre siano andate bene e stiano migliorando i tempi significa che stiamo lavorando bene a tutti i livelli. Sono molto soddisfatto dell’operato dei miei allenatori, ognuno prepara la sua squadra ma seguiamo linee guida comuni che portano ad un lavoro d’insieme e costruiscono l’atleta nel tempo, con costanza”.

IMG_8845

Angelo testa dell’Aquaria terzo classificato al Trofeo delle Regioni UISP

Ottime prestazioni per Angelo Testa, anno 2005, nuotatore tesserato Aquaria, al Trofeo delle Regioni targato UISP svoltosi da domenica 6 a martedì 8 dicembre a Monteruscello – Pozzuoli (NA) presso il Complesso Sportivo “Trincone”. Un evento a cui si poteva accedere soltanto vincendo il campionato regionale dell’anno precedente, in cui passava il turno soltanto il primo di ogni specialità, una gara per i migliori atleti regionali.

Il giovane atleta è riuscito a confermare quanto di buono aveva fatto alla fine della scorsa stagione, piazzandosi terzo nella sua gara preferita, i 50 metri rana, categoria Esordienti B, con l’ottimo crono di 45’’12. Un tempo che fan ben sperare in vista delle prossime competizioni. Non solo gara individuale per il giovane Testa che ha gareggiato anche con la rappresentanza della Regione Lazio nella staffetta 4×50 mista maschi concludendo con il quarto posto finale. In generale, un quinto posto per il Lazio che continua ad affermarsi tra le migliori regioni italiane da anni.

Gli allenatori  Donatella D’Amici e Manuel Di Sora si dicono estremamente soddisfatti sia della qualifica ad una manifestazione così prestigiosa, dove si affrontano soltanto i migliori atleti di tutta Italia, ma anche contenti per il risultato individuale ottenuto dal giovane Testa coscienti che per lui era la sua prima gara importante in questa stagione agonistica. Gli allenatori ci tengono a sottolineare che il loro piccolo campione ha solo dieci anni e che quindi ci sono enormi margini di crescita. Inoltre la D’Amici e Di Sora ci dicono “ L’Aquaria continua a mietere successi, dal nuoto al sincronizzato, a tutti i livelli e ci onora far parte di questa realtà e contribuire ai suoi meriti”.

L’atleta tesserato Aquaria dal suo canto si dice molto contento del tempo, un po’ meno per il piazzamento finale ma sa che sta lavorando benissimo insieme ai suoi coaches.

 

IMG-20151125-WA0009

Buona la prima per il Sincro Aquaria ai Campionati UISP “Obbligatori a modo mio”

Si sono svolte le prime gare del nuoto sincronizzato della stagione ed ovviamente l’Aquaria non poteva mancare. L’evento, targato UISP, dal nome “Obbligatori a modo mio” ha visto la sua prima tappa a Roma il 22 novembre scorso e, come spesso accade nello sport, è stato molto utile per gli allenatore al fine di monitorare la fase di preparazione per le gare future. Anche questa volta le atlete di Susanna De Angelis non sono state da meno che in passato ottenendo ottimi risultati. Alcune,  come Giorgia Castelli, hanno saputo portare a casa piazzamenti eccellenti, importantissimo il suo settimo posto nella categoria Esordienti A che la conferma tra le migliori della regione. Nella stessa categoria è brillata anche la giovane Francesca Santoro, piazzatasi ottava alle spalle della sua compagna di squadra; di rilievo anche le posizioni occupate dalle altre ragazze: Sophia Di Sauro, Chiara Sacchetti, Giulia Palladinelli e Virginia Tejera. Stessa storia invece per le “grandi” dell’Aquaria, Alice Mastrodomenico ed Elena Pernasili, le quali hanno vinto la propria categoria, Ragazze 2, entrambe sul podio rispettivamente prima e terza. Anche qui la compagine Aquaria è riuscita a conquistare importanti posizioni  tra le quali spiccano i risultati di Valentina Tomassini (10°), Aurora Mazzon (12°) e Chiara Colacino (13°) nonché di Teresa Santoro, Angelica Cologgi, Chiara Lucia, Alessandra Antonini e Giulia Sacchetto. Chiudono la manifestazione le ragazze “Juniores 2” tra le quali a brillare è stata Giulia Altobelli che ha concluso con un ottimo sesto posto. Nel complesso ottimi risultati per l’Aquaria, sia individuali che collettivi. Dalle parole dell’allenatrice, Susanna De Angelis, si evince una cauta soddisfazione “in questa fase non si possono fare pronostici né si possono tirare somme, bisogna solo lavorare duro e dare sempre il massimo, quello che posso dire è chi ben comincia è a metà dell’opera. A fine stagione, a Luglio, potremo dare i giudizi definitivi”.

blog lam dep | toc dep | giam can nhanh

|

toc ngan dep 2016 | duong da dep | 999+ kieu vay dep 2016

| toc dep 2016 | du lichdia diem an uong

xem hai

the best premium magento themes

dat ten cho con

áo sơ mi nữ

giảm cân nhanh

kiểu tóc đẹp

đặt tên hay cho con

xu hướng thời trangPhunuso.vn

shop giày nữ

giày lười nữgiày thể thao nữthời trang f5Responsive WordPress Themenha cap 4 nong thonmau biet thu deptoc dephouse beautifulgiay the thao nugiay luoi nutạp chí phụ nữhardware resourcesshop giày lườithời trang nam hàn quốcgiày hàn quốcgiày nam 2015shop giày onlineáo sơ mi hàn quốcshop thời trang nam nữdiễn đàn người tiêu dùngdiễn đàn thời tranggiày thể thao nữ hcmphụ kiện thời trang giá rẻ